» Visualizzazione predefinita
 

Consegnati i lavori del Parco Ludico a Vito Inferiore

prende forma il sistema dei parchi verdi della Città

 

Dopo la presentazione alla cittadinanza del progetto definitivo dell’opera, avvenuta nei mesi scorsi, consegnati quest’oggi i lavori per il nuovo Parco ludico di Vito Inferiore – zona collinare della periferia Nord di Reggio Calabria –, che vedrà lo sviluppo di un’area a verde attrezzato da 3.180 metri quadrati di superficie. Da cronoprogramma, l’opera sarà realizzata nel giro di 12 mesi per un importo complessivo di un milione 560mila euro, finanziato coi fondi del “decreto Reggio”.

Il progetto prevede la creazione di una grande area verde per una superficie di 3 mila metri quadri di verde che sarà attrezzata con ludoteca, aree gioco e spazi per attività teatrali. Nello specifico l'intervento, condiviso e modulato secondo le esigenze segnalate dai cittadini nel corso di un incontro partecipativo, alla presenza del Sindaco Falcomatà, prevede la realizzazione di un piccolo anfiteatro all’aperto da 220 spettatori con belvedere, tensostruttura di copertura e muro di cinta, da destinare ad attività teatrali per bambini e area cinematografica open, un’ampia alberatura, un “centro ludico” articolato in una piazzetta pergolata attrezzata a ludoteca esterna (con aree-gioco e giostrine) e in un altro spazio configurato quale ludoteca interna (in cui si svolgeranno le attività “mirate” per i bambini), una terrazza alberata adiacente alla via Vito Inferiore e prospiciente la vallata del Torrente Annunziata e un chiosco che funzionerà da bar.

L’accessibilità pedonale – inibita nottetempo tramite chiusura dell’apposito cancello – sarà garantita da una serie di percorsi pedonali a gradini, che consentiranno tra l’altro la connessione tra il Parco e la limitrofa scuola elementare di Vito Inferiore. 

L'opera si inserisce nel contesto urbano di Vito offrendo lo spunto per la rigenerazione urbana dell'intero quartiere, attraverso la realizzazione di un polo d’attrazione formativo ludico, nel contesto di una specifica disseminazione di “luoghi collettivi”.

Proprio la consegna del cantiere a Vito – propedeutica alla delimitazione dell’area di cantiere e al successivo avvio dei lavori che avverrà nei prossimi giorni – rappresenta solamente l’ultimo atto di una sequenza di realizzazioni e attività che attengono a grandi e piccoli “polmoni verdi” cittadini.

Sarà consegnato nei prossimi mesi il cantiere relativo al Parco urbano Aeroporto, altra opera finanziata con fondi del “decreto Reggio”. Consegnate nell’aprile scorso alle ditte vincitrici dei relativi appalti le aree per il restyling del parco “Federica Cacozza” di largo Botteghelle e per la realizzazione del parco Baden Powell in via Reggio Campi.

Già avviati inoltre i lavori per la villetta di Santa Caterina, dell'area verde adiacente la scuola dell'infanzia Larizza, nei pressi del Parco Botteghelle, e per la pulizia e l'implementazione a fini di fruizione turistica dei parchi archeologici cittadini, oltre a una sequenza d’interventi mirati alla risistemazione di aree attrezzate a verde, come sul Lungomare di Catona, alla villetta di Spirito Santo e negli spazi adiacenti gli istituti scolastici. Da mesi, inoltre, centinaia di bambini e le relative famiglie accedono di nuovo quotidianamente alla Villa comunale “Umberto I”, che ha preso nuova vita grazie anche all’implementazione della nuova area ludica e della presenza costante degli Lsu comunali per il mantenimento del decoro e della pulizia dell'area.

Prende forma dunque il sistema di aree verdi costruito ed implementato dall'Amministrazione Falcomatà, un sistema di parchi e spazi ludici pensato e realizzato per consentire ai cittadini di costruire un nuovo rapporto con l'ambiente urbano. I diversi interventi programmati negli ultimi anni dall'Amministrazione comunale vanno nella direzione di implementare e mettere a sistema l'insieme delle aree verdi cittadine. L'obiettivo è quello di realizzare una mappa generale dei parchi urbani, con finalità anche turistiche, che consenta ad ogni cittadino di usufruire al meglio non solo degli spazi verdi ma anche dei servizi ad essi connessi.

Reggio Calabria, 13.06.2019

..
Aiutaci a migliorare 
la votazione è anonima e non richiede registrazione
positivoneutronegativo
Consegnati i lavori del Parco Ludico a Vito Inferiore