» Visualizzazione predefinita
 

110 anni dal terribile maremoto e terremoto che rase al suolo le città dello Stretto nel 1908.

 

La Città di Reggio Calabria si prepara a celebrare i 110 anni dal terribile maremoto e terremoto che rase al suolo le città dello Stretto nel 1908.

Alle attività di trekking urbano che prenderanno il via dalla Villa comunale nella prima parte della mattina, con la commemorazione del monumento ai marinai russi, organizzate dalla rete tematica di Protezione civile costituita presso il CSV Due Mari e dal gruppo comunale di Protezione Civile, fa corona una occasione indetta da Palazzo San Giorgio che invita la cittadinanza a partecipare all’insegna della memoria e del ricordo comune.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà con il presidente della Commissione Toponomastica Giuseppe Cantarella e il consigliere delegato alla protezione civile Antonio Ruvolo attendono tutti i cittadini alla cerimonia di scopertura di una targa commemorativa per il prossimo venerdì 28 dicembre. L’appuntamento è fissato per le ore 11.00 presso la Galleria di Palazzo San Giorgio.

..
Aiutaci a migliorare 
la votazione è anonima e non richiede registrazione
positivoneutronegativo
110 anni dal terribile maremoto e terremoto che rase al suolo le città dello Stretto nel 1908.