» Visualizzazione predefinita
 

Proroga termini - Master univ. di 1° Livello in "Mediazione penale e culturale"

Nuova scadenza iscrizioni: 03.06.2016

 

Si avvisa che i termini di iscrizione al Master Universitario di I Livello in "Mediazione Penale e Culturale" sono prorogati al 3 giugno 2016.

La partecipazione al master riconosce i seguenti crediti formativi:

  • 20 crediti per gli avvocati
  • 300 crediti per gli assistenti sociali.

Nella sezione Link sulla destra la documentazione relativa al Master

(pubbl. il 24.05.2016)

linea tratteggiata

Vengono pubblicati, nella sezione Link sulla destra, il Decreto Rettoriale n. 9 del 15 aprile 2016 di emanazione del Master di 1° Livello in "Mediazione penale e culturale" e la brochure di presentazione di suddetto Master.

Le iscrizioni al master devono pervenire entro le ore 12:00 del giorno 13.05.2016

(pubbl. il 27.04.2016)

linea tratteggiata

Il Convegno è organizzato dall'Ufficio del Garante dei diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Reggio Calabria, in collaborazione con l'Universita' per Stranieri "Dante Alighieri" di Reggio Calabria e con il riconoscimento dei crediti per la formazione forense del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria", al fine di presentare il Master Universitario di I Livello in "Mediazione Penale e Culturale".

Il Master viene proposto con il precipuo intento di colmare un vuoto formativo nell’ambito dell'Amministrazione della Giustizia ed e' focalizzato, in particolare, sul tema della mediazione penale e culturale e sui servizi di giustizia riparativa nell'ottica dell'individualizzazione del trattamento rieducativo e del reinserimento sociale di chi ha delinquito.

Possono accedere al Master i Laureati in possesso di Diploma accademico di primo Livello oppure di Laurea Specialistica/Magistrale o Vecchio Ordinamento conseguiti presso Università italiane oppure di altro titolo di studio equipollente riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente.

Candidati ideali del Master sono i laureati nelle discipline giuridiche, sociologiche, psicologiche, scienze sociali e laureati nel campo della mediazione linguistica che intendono approfondire le discipline professionali inerenti la mediazione penale e culturale.

L'obiettivo primario del Master è quello di formare figure di alto profilo professionale nel settore della mediazione penale e culturale, con particolare riguardo al tema della giustizia riparativa, che potranno operare nel sistema dell’esecuzione penale e, più in genere, nell’ambito delle istituzioni ed organizzazioni pubbliche e del terzo settore che si occupano di facilitare, attraverso l’attivazione di processi di mediazione e riparazione, la costruzione e realizzazione di progetti e programmi per il recupero ed il reinserimento sociale, lavorativo ed economico delle persone provenienti dai circuiti penali (detenuti ed ex detenuti – donne, minori e stranieri) ovvero per la prevenzione dei soggetti a rischio di abbacinamento criminale. 

Durante il Convegno saranno aperte, con diritto di precedenza, le pre-iscrizioni al Master.

Nella sezione Link sulla destra è pubblicato il programma del convegno.

linea tratteggiata

Avv. Agostino Siviglia 
Garante dei diritti delle persone private della libertà personale
Città di Reggio Calabria 
Telefono: 0965.3622145
E-mail: garantedetenuti@reggiocal.it

..
Aiutaci a migliorare 
la votazione è anonima e non richiede registrazione
positivoneutronegativo
Proroga termini - Master univ. di 1° Livello in "Mediazione penale e culturale"