» Visualizzazione predefinita
 

Associazione Culturale Anassilaos - Omaggio al grande Direttore d'Orchestra Herbert von Karajan

Giovedì 20 marzo 2008 alle ore 18:00 presso lo Spazio Cultura di via Rosselli

 
Il grande Direttore d’Orchestra Herbert von Karajan

Il Centenario della nascita di Herbert von Karajan, uno dei più importanti e significativi direttori d’orchestra della seconda metà del Novecento, nato a  Salisburgo, in Austria il 05 aprile 1908, sarà celebrato nel corso di un incontro promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos che si terrà giovedì 20 marzo 2008 alle ore 18:00 presso lo Spazio Cultura di via Rosselli a cura di Stefano Iorfida e Giacomo Marcianò che hanno curato la raccolta di una ampia documentazione relativa al musicista.





Linea Tratteggiata
Herbert von Karajan

Artista completo e genio della musica von Karajan ebbe una carriera sfolgorante  e prodigiosa, che lo vede ad appena ventuno anni già direttore d’orchestra. Una carriere che subisce una sia pur breve battuta d’arresto nel dopoguerra. Al pari del grande Wilhelm Furtwängler, nel 1933 egli si iscrisse  infatti al partito nazionalsocialista, e vi rimase fino al 1945. Si trattò di  una adesione dovuta a interessi di carriera più che ideologici – nel 1942 sposò infatti un’artista di origini ebraiche - e che gli consentì di divenire negli anni successivi la punta di diamante della musica tedesca, corteggiato ed apprezzato sia in patria che all’estero. Tale sua adesione lo costrinse ad un allontanamento dalla scene dopo la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1946 egli comunque tornò a dirigere riprendendo  il suo ruolo nella cultura musicale tedesca ed europea  fondando e divenendo direttore della Philharmonia Orchestra di Londra e poi nel 1955 direttore dei Berliner Philharmoniker, direzione che manterrà fino alla morte. Dal 1959 al 1964 fu direttore artistico all'Opera di Vienna; più volte ospite della Scala di  Milano fino al 1978,  direttore dell'Orchestre de Paris, fondatore, nel 1967, del Festival Pasquale di Salisburgo. La sua ricerca ossessiva della perfezione unita ad una grande capacità di ricerca e sperimentazione, renderanno  Karajan un musicista e un direttore d’orchestra sempre moderno e attuale, capace di affrontare sia il repertorio classico che quello contemporaneo. Si spense il 16 luglio del 1989.

..
Aiutaci a migliorare 
la votazione è anonima e non richiede registrazione
positivoneutronegativo
Associazione Culturale Anassilaos - Omaggio al grande Direttore d'Orchestra Herbert von Karajan