» Visualizzazione predefinita
 
 
 
 
 
 
 
Tag clouds
 

Il Sindaco Giuseppe Scopelliti illustra idea nuova strada

 

Realizzare un’arteria che congiunga il comune di Campo Calabro alla frazione Mortara di Pellaro a sud di Reggio Calabria, attraversando la città. E’ stata questa l’idea illustrata dal Sindaco Giuseppe Scopelliti in conferenza stampa a palazzo San Giorgio. Il primo cittadino ha riferito i particolari della riunione avuta nei giorni scorsi con l’amministratore dell’Anas Pietro Ciucci. Scopelliti ha ricordato che recentemente aveva assunto una dura presa di posizione con i vertici dell’azienda i quali, senza interpellare l’amministrazione, avevano progettato la realizzazione della terza corsia, quella di emergenza, nel tratto compreso tra Villa San Giovanni e Reggio Calabria e questo intervento avrebbe causato gravissimi disagi per i reggini a causa della chiusura, per anni, di una corsia. Nel corso della recente visita l’amministratore dell’Anas Ciucci ha sottolineato di aver riveduto il progetto dopo le proteste del primo cittadino, offrendo al comune varie alternative che consentirebbero di ridurre sino all’80% i disagi agli automobilisti. In pratica per realizzare la nuova tangenziale e collegare Campo Calabro a Mortara di Pellaro occorrerebbero circa 840 milioni di euro e l’Anas ne ha già messi a disposizione 20 per la progettazione. Scopelliti, nel corso del suo intervento, ha anche ipotizzato dove potrebbero reperirsi le risorse necessarie per finanziare l’opera. Il primo cittadino ha fatto riferimento al recente accordo del governo con la Regione Calabria ed ha ricordato che, complici i consiglieri di maggioranza reggini, sono stati sottratti alla città centinaia di milioni di euro, fondi Fintecna, ex ponte, per destinarli ad altre realtà calabresi, vedendo meno all’idea originale che prevedeva una distribuzione delle risorse alle amministrazioni di Reggio, Villa e Messina. L’idea della nuova tangenziale e la proposta di modifica dell’accordo romano saranno posti al vaglio del consiglio comunale che si riunirà il prossimo lunedì. Il primo cittadino, riferendo ancora sull’incontro con l’amministratore dell’Anas Ciucci, relativamente ai lavori del cosiddetto VI maxilotto della A3 ha ribadito che alla città non serve la terza corsia, quella di emergenza, ma interventi ben specifici quali lo svincolo sud di Arghillà, quello per l’Università, per gli Ospedali Riuniti, ed il completamento delle bretelle del S.Agata.
“La presa di posizione dell’Amministrazione Comunale ha fatto riflettere l’Anas e siamo giunti nei giorni scorsi, durante un incontro in Prefettura, ad una ridefinizione del progetto sui lavori del tratto autostradale che interessa il nostro territorio – ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Scopelliti. Riteniamo questo un passo avanti molto importante che conferma ancora una volta la nostra tenacia e la volontà a voler sempre fare gli interessi della città. Noi però, nel contempo, denunciamo in maniera ferma che le risorse destinate dall’ex Fintecna che dovevano essere distribuite per l’area metropolitana e quindi per le città di Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni, sono state dirottate in altre zone della regione attraverso un accordo sottoscritto dal governatore Loiero e dal ministro Di Pietro. E’ un errore strategico, anzi una pura follia, l’ennesimo scippo ai danni della città questo tipo di scelta perché oggi – ha aggiunto il primo cittadino - ci troviamo di fronte alla prospettiva di poter costruire una nuova tangenziale che va da Campo Calabro a Mortara di Pellaro ed i fondi a suo tempo destinati per il nostro territorio, possono e devono essere impiegati per questa soluzione che come Amministrazione sposiamo e condividiamo. Dobbiamo, quindi, capire e lo faremo con un incontro che chiederemo prossimamente, se i consigliere regionali della nostra realtà sono pronti ad appoggiarci in questa battaglia che va in direzione degli interessi della collettività reggina”. Alla conferenza stampa sono inoltre intervenuti gli assessori Franco Sarica (lavori pubblici), Amedeo Canale (viabilità) ed i consiglieri di maggioranza Plutino, Sergi, Nicolò e Romeo.

(Ufficio Stampa del Comune di Reggio Calabria)

..
Aiutaci a migliorare 
la votazione è anonima e non richiede registrazione
positivoneutronegativo
Il Sindaco Giuseppe Scopelliti illustra idea nuova strada